I SEDUTI

Nel suo libro Gli sdraiati Michele Serra mette in luce quanto i figli?… i padri?… tutti quanti noi?… stiamo lasciando andare la specie umana e lo stesso pianeta in malora.
Sdraiati perché ci crogioliamo nel nostri presunti benessere e certezze, senza dare peso al disagio profondo che ci attraversa ed alla distruttività di cui ci circondiamo.
Negli ultimi tempi sono impressionato dalla lettura sulla stampa della quantità di studi sempre più accurati di tante università sui danni che porta alla salute la sedentarietà.
Praticamente la stragrande maggioranza di noi passa la sua vita seduto.
Seduti sul posto di lavoro, seduti sul sedile dei mezzi di locomozione, seduti a casa, seduti nell’usare i mezzi di svago tecnologici ecc. ecc.

 -Continua a leggere l'articolo

Scegli un lavoro che ami, e non dovrai lavorare neppure un giorno in vita tua. (Confucio)